PASSATEMPESE – OSIMANA 0 0

Reti bianche, al termine del derby di Passatempo. L’Osimana, torna a casa con un punto, che non fa variare di molto, la posizione di classifica, ma offre molti spunti positivi. Non è stato un derby spettacolare, con grandi emozioni, ma molto intenso e combattuto, che alla fine, ha giustamente diviso la posta in palio. Le note positive, sono in primo luogo, la ritrovata saldezza difensiva, vera pecca in questo inizio di stagione. La concentrazione, la caparbietà e lo spirito giusto, visti in un incontro dalle mille difficoltà e non certo l’ideale per le caratteristiche di base di questa rosa. Ultimo, ma non meno interessante e motivo d’orgoglio, per la Società giallorossa, la presenza di 8 ragazzi osimani, scesi in campo ed altri 3 in panchina, ad attendere l’occasione giusta nelle prossime sfide. Senza contare, l’indisponibilità momentanea di altri 2 osimani come Baro e Ristè. Mr. Mancini, presenta Pesce tra i pali. Gregorini, Montesi e Postacchini nella linea difensiva. Castorina e Leonardi sugli esterni. Ferri e Morganti a far filtro e dettare i tempi nel mezzo. Trio d’attacco inedito, con Raimondi e Sabbatini a supporto di Marziani. Difficile fare una cronaca di una partita, combattuta, avvincente ed in equilibrio fino al 94’, aspra e dura sin dalle prime battute, con i rispettivi portieri, in perenne apprensione, ma mai di fatto, severamente impegnati. Gran bella cornice di pubblico, con il solito nutrito gruppo di supporter giallorossi ad incitare ed applaudire i ragazzi al termine della sfida. Sabato, si torna al Diana, dove ancora non abbiamo mai vinto…..

OSIMANA: Pesce, Gregorini, Montesi, Postacchini, Morganti, Leonardi, Castorina, Ferri, Marziani (Ripa), Raimondi (Streccioni), Sabbatini (Campanelli). All. Mancini  A disp. Polenta, Paccamiccio, Gabbanelli, Gorini