FILOTTRANESE – OSIMANA 0 1

Vince ancora, l’Osimana targata Mobili. I giallorossi, espugnano Filottrano, grazie alla rete di Negozi, al 10’ del primo tempo ed al grande cuore ed organizzazione difensiva, scaricata in campo. Per questa importante sfida, tra “centenarie”, Mr. Mobili ha ripresentato la formazione vincente di Mondolfo, ad eccezione dell’esclusione di Baro, per il rientrante Castorina. Iniziano bene, i padroni di casa, ma l’Osimana c’è ed al 10’, Negozi, vede premiata la sua caparbietà ed intelligenza, da un colpo di fortuna, che fa di un contrasto, un tiro vincente. Buona sorte, ma in stagione, il credito con la dea bendata è alto ed il merito, al giocatore va certamente dato. La Filottranese, si riversa in attacco, ma è controllata a dovere dalla retroguardia, o meglio, dalla squadra giallorossa, che fa quadrato a difesa di Pesce, che deve intervenire solo una volta, bravo a deviare in angolo, un fendente di Coppari. Nella ripresa, nessun cambio e stesso copione del primo tempo, con i padroni di casa protesi alla ricerca del pareggio e la squadra giallorossa, attenta in difesa e pronta ad innescare le frecce Pasquini e Sabbatini. La Filottranese, sfiora il pareggio con Duranti, che inzucca sul palo, ma l’Osimana è davvero pericolosa, con Ripa prima e Castorina poi, vicinissimi al raddoppio. 5 minuti di recupero, con finale al cardiopalma per un calcio piazzato ed un angolo, a far soffrire, ma non capitolare l’undici giallorosso, che al triplice fischio, corre sotto la curva a festeggiare la vittoria. Bravi ragazzi, siete stati ancora una volta grandi. Sabato, si ritorna al Diana, dove non abbiamo ancora vinto….

OSIMANA: Pesce, Castorina, Ristè, Ferri, Montesi, Gregorini, Pasquini (Carloni), Morganti, Ripa, Sabbatini, Negozi (Streccioni). All. Mobili. A Disp.; Polenta, Paccamicci, Gallina, Baro, Campanelli.