FERMIGNANESE – OSIMANA 0 1

L’Osimana supera il probante test di Fermignano con un gol di Alessio Pasquini al 10′ del primo tempo, una super parata di Mauro Chiodini ed una corale prova di carattere. Buone indicazioni dal pomeriggio di Fermignano al cospetto di una delle formazioni più attrezzate del girone. Vittoria autorevole, meritata seppur sofferta, sbloccata dall’attaccante giallorosso con un gol arrivato dagli sviluppi di un’azione travolgente di Alessandroni sulla sinistra, tiro potente respinto, ma non trattenuto dal portiere e finalizzato da Pasquini a cui va il merito di aver creduto all’azione del compagno ed all’intelligenza di farsi trovare nel posto giusto al momento giusto. Note di merito anche a Chiodini per un intervento decisamente super sul finale del primo tempo ed al solito Buonaventura, al quale il portiere avversario ha negato la gioia di un gol capolavoro al termine di un’azione solitaria davvero notevole ed al solito contributo illuminante alla manovra. Ma i complimenti vanno girati a tutta la squadra per l’atteggiamento, la caparbietà e l’autorevolezza con cui ha portato a casa tre punti importanti. Sabato si torna al Diana, ospite il Sassoferrato Genga.