Archivi categoria: Uncategorized

MERCOLEDI’ IL NUOVO MR

Mercoledì prossimo, verrà ufficializzato il nome del nuovo allenatore Osimana. Novità, l’allestimento di un vero e proprio staff a supporto del tecnico, messo a disposizione dalla Società. Promozione sul campo per Francesco Bellucci, che assume il ruolo di responsabile tecnico, dopo il bel lavoro svolto in questa annata con Juniores ed Allievi. Riorganizzazione dunque, con l’innesto di Sauro Aliberti, Totem giallorosso ed il ritorno di Sandro Leonardi. Ancora da definire, il ruolo di preparatore dei portieri e fisioterapista. Un vero passo in avanti, voluto dal nuovo responsabile e supportato dal Direttore sportivo Giovanni Giacco, a dimostrazione dell’impegno sempre crescente per il futuro. 

IN BOCCA AL LUPO MR. MOBILI

Termina il percorso giallorosso di Mr. Roberto Mobili. La Società ringrazia il Mr. per la dedizione e la professionalità mostrata in questo anno e mezzo di militanza ed augura le migliori soddisfazioni professionali e personali future. 

MONDOLFO – OSIMANA 3 1

La rete di Manuel Dell’Aquila, a festeggiare il 150° centro in carriera per il momentaneo pareggio nell’ultima gara della stagione 2018/19, rimane senza dubbio, la cosa migliore di una stagione, tanto ricca di aspettative, quanto di amarezze. Atto finale, la trasferta ancora una volta amara, in quel di Mondolfo. 3 a 1 il risultato finale in una partita che raccoglie in qualche modo l’essenza di questa stagione: la fragilità difensiva, il solito gol di Dell’Aquila, il gol fantasma assegnato contro dall’assistente di linea e la serie di infortuni, iniziato nel riscaldamento con il forfait di Iannaci e l’uscita di Campanelli per una botta alla testa, nel corso della prima frazione. Facciamo bagaglio di quanto accaduto e guardiamo avanti.

OSIMANA – VALFOGLIA 3 1

Torna alla vittoria, l’Osimana di Mr. Mobili e lo fa contro il quotato Valfoglia, che ora dista soltanto un punto nella classifica generale. 3 a 1 il risultato finale, grazie alla rete di Streccioni ed alla doppietta di Dell’Aquila. Mr. Mobili schiera Pesce tra i pali, con Gatto, Bergamini, Iannaci e Montesi nella linea difensiva. Gasparini centrale di centrocampo, protetto da Micucci e Ferri. Trio offensivo composto da Leonardi, Dell’Aquila e Streccioni. Clima di contestazione nella tifoseria, per via delle aspettative deluse di inizio stagione ed a complicare la situazione, l’ennesima incertezza difensiva che spiana la strada al vantaggio ospite, dopo una manciata di minuti. I giallorossi reagiscono e pareggiano con Streccioni, sul finire del tempo. Nella ripresa, brutto fallo di Iannaci e rosso diretto. L’Osimana rimane in 10, tra presagi funerei, ma Streccioni, ben imbeccato da Gasparini, viene steso in area. Rigore che Dell’Aquila trasforma da par suo. Pochi minuti e terza rete giallorossa, con Streccioni che semina il panico in area ospite e porge generosamente al compagno Dell’Aquila, un pallone da spingere in rete. Bel gesto dell’attaccante giallorosso che favorisce Dell’Aquila, nel raggiungimento del suo record personale di reti, ora a meno 1. La classifica migliora, ma di fatto, campionato chiuso, con grandi onori ad Anconitana e Vigor Senigallia.

IL VALFOGLIA AL DIANA

Oggi, con inizio alle ore 15:00, allo Stadio Diana, penultima apparizione casalinga per l’Osimana di Mr. Mobili. Avversario di turno, il Valfoglia, che precede i giallorossi di 4 lunghezze. Sfida affascinante, mitigata dalla posizione in classifica e dallo straordinario campionato di Anconitana e Vigor Senigallia, che hanno messo fine alle ambizioni di tante compagini. Castorina squalificato, Baro solito assente e precarie condizioni di Re, Mezzelani, Pasquini, Cerbone, Ristè e Iannaci.