UNITI A SENIGALLIA

Sabato, ore 14:30, allo Stadio di Senigallia, l’Osimana farà visita alla temibile formazione del Marzocca, una delle squadre che hanno espresso il miglior gioco in questo campionato di Promozione e che ci precede in classifica di 2 punti. Una sfida importante, per i ragazzi di Mr. Mobili, reduci da una striscia impressionante di risultati positivi e vogliosi di non interrompere questo trend. Voglia e determinazione, unione e spirito di sacrificio, le qualità mai mancate nel gruppo, premiate dal campo e quanto mai necessarie sabato, anche per sopperire a varie assenze. Chi è stato chiamato, fino ad ora, ha dimostrato di valere il posto in rosa, senza dubbio alcuno, quindi avanti uniti, per continuare il sogno. A proposito di unione, le parole del Presidente: “alla vigilia di un appuntamento importante, abbiamo bisogno di raccogliere tutte le forze in vista di questa partita, in particolare e di conseguenza, sulla fase finale del campionato. Unire le forze, per spingere questi ragazzi, oltre ogni ostacolo. Per questo, mi rivolgo a tutti i nostri tifosi, invitandoli a sostenere l’Osimana, come sempre hanno fatto, lasciando ogni polemica, buona a far sorridere solo i nostri detrattori. A tal riguardo, per spegnere ogni dubbio, io per primo mi scuso, se atti o parole, qualsiasi siano, abbiano turbato o scosso la sensibilità altrui. Posso solo ribadire che, tutto è stato fatto, con le migliori intenzioni, nel bene e con l’amore per l’Osimana, sia nella gestione che nella prosecuzione dell’ attività, nel tempo e nella storia del panorama calcistico. Torniamo uniti, nel sostenere questi ragazzi, per loro, per noi, ma soprattutto per l’Osimana”.