ORATORIO: CHE SPETTACOLO

bambini-che-giocano

Bella partenza per il progetto Oratorio, al via ieri allo Stadio Diana. Tanti ragazzi a divertirsi, sotto la tutela degli istruttori Osimana, attenti nel sorvegliare, senza intervenire, nelle dinamiche del gioco scelto dai ragazzi stessi. Qualche consiglio, ma via libera alla fantasia. Partitine, mini torneo e la riscoperta della “tedesca”. Alle 19:30 lo sciogliete le righe ed appuntamento ad oggi pomeriggio. Previsioni del tempo non proprio incoraggianti, ma chi li ferma ….

PARTE DOMANI IL “PROGETTO ORATORIO”

bambini-che-giocano

Parte domani, alle ore 16:30, presso lo Stadio Diana, il “progetto Oratorio”, un’iniziativa riservata, per il momento in via sperimentale, alle categorie PICCOLI AMICI, PULCINI ed ESORDIENTI (nati dal 2003 in poi), in attesa di essere allargato ad altre categorie, strutture permettendo.

In cosa consiste questo progetto? Semplicemente nella riscoperta del vecchio “Oratorio”,  noto a molti genitori, meno ai più giovani. L’Osimana, metterà a disposizione di questi ragazzi, il campo sportivo Diana ed un’intero staff di allenatori, che avranno il compito di gestire i ragazzi presenti. Questo tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 16:30 alle 19:30, a partire da Mercoledì 27 Aprile e fino alla fine della stagione. Fermo restando l’attività di base, i ragazzi potranno recarsi al campo, per giocare con i loro compagni, sotto la supervisione di tecnici qualificati, ogni giorno.

L’obiettivo di questa iniziativa, è quello di creare un punto di ritrovo per ragazzi, per giocare e divertirsi in un ambiente sano, sorvegliato e mettere ore di gioco e tecnica nelle gambe delle nostre piccole promesse.

Viste le numerose richieste, l’Osimana APRE questa iniziativa anche a NON TESSERATI OSIMANA, purchè venga sottoscritta, da parte di un genitore, una liberatoria che sollevi l’Osimana, da ogni responsabilità.

Avanti ragazzi, comincia il divertimento !!

OGGI AL DIANA

USD OSIMANA

Si chiude oggi, alle 16:00 allo Stadio Diana, contro l’Alma Fano, la stagione agonistica 2015/16 dell’Osimana. Un campionato per lunghi tratti esaltante, frutto di risultati e bel gioco. Non è finita come, un po’ tutti speravamo e pronosticavamo, ma, resta una gran bella stagione. Si fa tesoro e si accantona il tutto sotto la voce “esperienza”, con l’intenzione e la convinzione di riprovarci nella prossima stagione. Tante attenuanti, non ultima la sorte diciamo avversa, ma anche piccole e grandi cose da correggere, se si vuole veramente crescere. Regalare soddisfazione ai tanti tifosi sempre presenti, anche in capo al mondo e quando solo l’onore della maglia conta. Regalare soddisfazione a noi stessi ed onorare la maglia, come sempre è stato fatto e sempre sarà per l’Osimana. Forza ragazzi !!